Le origini della festa di Ferragosto

Pubblicato il 14 Agosto 2017

Il nome della festa di Ferragosto deriva dal latino feriae Augusti (riposo di Augusto), in onore del primo imperatore Ottaviano Augusto, da cui prende il nome il mese di agosto. Era un periodo di riposo e di festeggiamenti istituito dall’imperatore stesso nel 18 a.C. che traeva origine dalla tradizione dei Consualia, feste che celebravano la fine dei lavori agricoli, dedicate a Conso che secondo la religione romana era il dio della terra e della fertilità. In tutto l’impero si organizzavano feste e corse di cavalli; inoltre in questi giorni era usanza che i contadini facessero gli auguri ai proprietari terrieri ricevendo del denaro in cambio. Dalla tradizione dei giochi romani nascono anche i tanti pali: il Palio dell’Argentario a Porto Santo Stefano, antica gara remiera. la Giostra del Saracino a Sarteano, e il famoso Palio di Siena, che consiste in una competizione fra le Contrade. Questa festa nasce come rito pagano per poi diventare festa cattolica; infatti la Chiesa cattolica, intorno al VII secolo iniziò a celebrare l’Assunzione di Maria, ossia l’accoglienza in cielo sia con l’anima che col corpo. La tradizione della gita fuori porta nasce durante il periodo fascista, infatti, dalla seconda metà degli anni Venti il regime organizzava centinaia di gite popolari a prezzi scontatissimi che non prevedevano il vitto, infatti nacque anche la tradizione del pranzo a sacco.

Vi sveliamo alcune curiosità collegate a questa festività: nella smorfia napoletana la festa di Ferragosto si ricollega al numero 45, Il vino. Quindi bevete un buon bicchiere di vino e chissà se questo Ferragosto sarà quello giusto, quello che “cambia la vita!”. Ancora, il piatto tipico, è il piccione arrostito; anticamente una tradizioni diffusa quasi in tutta Italia oggi, però, resiste solo in alcune zone. Oggi per gli Italiani il Ferragosto significa libertà, relax e divertimento magari in spiaggia davanti ad un falò o organizzando un pic-nic in montagna; quello che comunque non può mancare è una buona fetta di cocomero in compagnia. Il Ferragosto in qualche modo sancisce anche la fine delle vacanze per molti lavoratori, quindi vi consigliamo di organizzarvi e divertirvi con spensieratezza.

BUON FERRAGOSTO A TUTTI DALLO STAFF DI ‘RENTSHORT LE CASE INCANTATE’

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,